Eiaculazione precoce: Quanto dura un rapporto sessuale normale

Quanto dura un rapporto sessuale normale: eiaculazione precoce

In alcuni paesi, dove il sesso è ancora un argomento tabù nelle conversazioni familiari, molte persone finiscono per formare conclusioni sul sesso attraverso il porno. Una delle idee sbagliate è quella gli uomini sono tenuti a durare per molto tempo prima di eiaculare. La maggior parte dei film porno durano 30 a 40 minuti, e in attesa di avere rapporti sessuali, per così tanto tempo, può causare angoscia e delusione.

In termini semplici, l’eiaculazione precoce o rapida si riferisce al caso in cui un uomo eiacula prima che si senta pronto ad eiaculare. In realtà, è molto più diffuso di quanto si pensi ed è un disturbo sessuale molto comune in tutte le età, anche se è decisamente più diffuso tra gli uomini più giovani, forse a causa della loro mancanza di esperienza o di insicurezza sui rapporti sessuali.

Quando è troppo presto?

Il tempo di eiaculazione viene generalmente utilizzato come una misura oggettiva del controllo eiaculatorio. Quindi, non c’è tempo fisso per definire ‘troppo presto’ e varia da persona a persona e da coppia a coppia. Diciamo per esempio, se un uomo/coppia vuole eiaculare dopo 40 minuti di rapporto sessuale e l’uomo/coppia eiacula a 25 minuti potrebbe essere eiaculazione precoce per lui/coppia. D’altra parte, se l’uomo/coppia vuole eiaculare in 3 minuti, ma in realtà eiacula in 1 min, potrebbe essere ancora eiaculazione precoce per lui/loro. Per un uomo eterosessuale, una definizione comunemente usata di eiaculazione precoce è eiaculare tra 1-2 minuti dopo che il pene sia entrato nella vagina della donna.
Gli studi hanno dimostrato che la maggior parte degli uomini possono eiaculare dai 3 ai 5 minuti dopo la penetrazione.
L’eiaculazione precoce può essere sostanzialmente diviso in due categorie:
1. l’eiaculazione precoce primaria o per tutta la vita, quando un uomo riesce ad avere controllo dell’eiaculazione sin dal momento della sua prima esperienza sessuale. Se non trattata, questa potrebbe continuare per il resto della sua vita.
2. l’eiaculazione precoce acquisita, spesso accade a causa di problemi psicologici (relazionali) o a causa di altri problemi di erezione.
La maggior parte degli uomini hanno eiaculazione precoce solo occasionalmente. Questo non deve preoccupare. Diventa un problema solo quando si verifica nella maggior parte dei rapporti sessuali. Prima di dare consigli su come risolvere il problema, bisogna dire che l’eiaculazione è in realtà parte di un processo complesso che coinvolge diverse parti del corpo, compreso il lavoro del cervello insieme a quello di contrazione dei muscoli pelvici che controllano l’eiaculazione stessa. Un’altra cosa da dire è che un orgasmo maschile (il picco di eccitazione sessuale) è in realtà un evento separato dall’eiaculazione. Dal momento che accadono così vicini l’uno dall’altro, non si riesce a distinguerli.

CHI SIAMO: Tutti gli Articoli di questo Sito sono curati dal Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale * PER CONTATTI: Via Magenta, 64 CASARANO (Lecce) Tel. 328 9197451 - 0833 501735 - Part. IVA 03548820756
Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Via Magenta, 64 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 - 0833 501735 - Part. IVA 03548820756 © 2018 Frontier Theme
WhatsApp chat