Dolore durante il rapporto sessuale (ansia da prestazione)

Dolore durante il rapporto sessuale (ansia da prestazione)

Nelle donne con dispareunia sono stati riscontrati alti livelli di ansia da prestazione, che sembrano provocare forti dolori durante il rapporto sessuale. I fattori fisiopatologici che regolano questo fenomeno non sono completamente noti, ma un’ipotesi interessante suggerisce che esiste una forte relazione tra ansia e ipervigilanza nei pazienti con ansia e disfunzione sessuale, i quali presentano un’iperattenzione verso stimoli minacciosi (spesso soltanto immaginati) durante il rapporto sessuale.

Recenti studi hanno aumentato significativamente la comprensione della percezione del dolore e hanno dimostrato che una attività complessa del mesencefalo e delle strutture corticali sono coinvolte nella percezione dello stimolo doloroso. Le disfunzioni di queste strutture limbiche, tra cui la corteccia ippocampale, possono essere coinvolte nelle disfunzioni sessuali in cui il dolore rappresenta il sintomo prevalente. I pazienti con dolore pelvico cronico hanno spesso una storia di traumi o abusi sessuali. Inoltre, alterazione simile nella struttura limbica è stata dimostrata sia nei pazienti con dolore pelvico cronico che nei sopravvissuti da forti traumi psicologici, questo potrebbe suggerire che il dolore rappresenta non solo un sintomo di disfunzione sessuale, ma anche un sintomo di un disturbo d’ansia.

CHI SIAMO: Tutti gli Articoli di questo Sito sono curati dal Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale * PER CONTATTI: Via Magenta, 64 CASARANO (Lecce) Tel. 328 9197451 - 0833 501735 - Part. IVA 03548820756
Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Via Magenta, 64 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 - 0833 501735 - Part. IVA 03548820756 © 2018 Frontier Theme
WhatsApp chat